BONUS CASA 50%

PERCHE’ CONVIENE ACQUISTARE UN’ABITAZIONE DA RISTRUTTURARE?

 
 
L’AGEVOLAZIONE FISCALE SUGLI INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA È DISCIPLINATA DALL’ART. 16-BIS DEL DPR 917/86 E CONSISTE IN UNA DETRAZIONE DALL’IRPEF DEL 50% FINO A UN MASSIMO DI 96.000 € RIPARTITA IN 10 QUOTE ANNUALI .
 

I LAVORI SULLE UNITÀ IMMOBILIARI RESIDENZIALI PER I QUALI SPETTA L’AGEVOLAZIONE FISCALE SONO:

Interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia

Quelli finalizzati all’eliminazione delle barriere architettoniche, aventi ad oggetto la realizzazione ascensori e montacarichi

Quelli di bonifica dall’amianto e di esecuzione di opere volte ad evitare gli infortuni domestici


Gli interventi di manutenzione ordinaria sono dunque ammessi all’agevolazione solo quando riguardano le parti comuni  di un condominio o se trainate da un intervento di manutenzione straordinaria.

 

SI PUÒ USUFRUIRE DELLA DETRAZIONE IRPEF DEL 50% PER L'ACQUISTO DI MOBILI E DI GRANDI ELETTRODOMESTICI DI CLASSE NON INFERIORE ALLA A+ (A PER I FORNI), DESTINATI AD ARREDARE UN IMMOBILE OGGETTO DI RISTRUTTURAZIONE (SPESA MASSIMA 16.000 €)

PER USUFRUIRE DELLA DETRAZIONE OCCORRE AVERE E CONSERVARE

Abilitazioni amministrative

Concessione, autorizzazione o comunicazione di inizio lavori.  Se le abilitazioni non sono previste è sufficiente una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà

Accatastamento e IMU

Domanda di accatastamento per gli immobili non ancora censiti al catasto e  ricevute di pagamento dell’Imu nei casi in cui è dovuta


Delibera assembleare

Di approvazione dell’esecuzione dei lavori e tabella millesimale di ripartizione delle spese per gli interventi riguardanti parti comuni di edifici residenziali

Notifica ASL

Contenente la data di inizio dei lavori  da inviare all’ASL,  se obbligatoria secondo le disposizioni in materia di sicurezza dei cantieri.

Fatture e ricevute

Fatture e ricevute fiscali relative alle spese effettivamente sostenute dal soggetto beneficiario della detrazione fiscale.

Ricevute dei bonifici

In cui devono risultare la causale del versamento, il codice fiscale del  beneficiario e il codice fiscale/P.Iva dell'impresa che emette la fattura.


QUATTRO OPZIONI DISPONIBILI

Detrazione in 10 anni

Il contribuente sostiene direttamente il costo dei lavori e utilizza la detrazione fiscale in compensazione per pagare meno tasse!  (attenzione, va verificata capienza IRPEF)

Cessione del credito (A)

Il contribuente può cedere il credito d’imposta a terzi: il contribuente sostiene le spese per i lavori e al termine, l’istituto acquista il credito versando al contribuente il 40% delle spese sostenute.

Cessione del credito (B)

l’istituto di credito finanzia l’intervento in corso d’opera (il contribuente riconoscerà i relativi tassi di interesse) e a seguire acquisirà il credito d’imposta del contribuente.

Sconto in fattura

Il beneficiario può decidere di esercitare l’opzione dello sconto in fattura: l’impresa o le imprese che hanno effettuato i lavori applicano uno sconto fino al 50% del valore complessivo della fattura.

ESEMPIO PRATICO

Il cliente acquista un appartamento da ristrutturare sul libero mercato
Costo: 95.000 €
Sup. commerciale: 90 mq
Valore: 1.055 €/mq

Il cliente effettua i lavori di ristrutturazione per rifare completamente gli interni:
Rifacimento e messa a norma degli impianti (elettrico, idrico-sanitario e riscaldamento), alcune modifiche interne per diversa distribuzione degli spazi interni, finiture dell’appartamento (tinteggiatura, pavimenti, porte ecc)


Valore complessivo della ristrutturazione: € 52.000

*importi inclusi di materiali, manodopera, iva, oneri per la sicurezza, spese tecniche

L’impresa effettua i lavori ed emette fattura di importo 26.000,00 €
Il cliente paga solo il 50% dei lavori eseguiti.


Al termine dei lavori (dopo pochi mesi dall’acquisto) il cliente si trova ad essere proprietario di un immobile con
Valore di mercato: 147.000 €
Sup. commerciale: 90 mq
Valore: 1.666 €/mq

Totale investimento: 121.000 € ---> Valore finale: 147.000 €

 
 

Completa il form seguente per richiedere maggiori informazioni. Sarai contattato entro 24H